22 - Farmaci Automedicaz.

 È disponibile in pronta consegna MYONITE  per un fisiologico e NATURALE riposo notturno

 FARMACI PER AUTOMEDICAZIONE DISPENSABILI 
SENZA PRESCRIZONE MEDICA


    I Farmaci da banco, detti OTC (dall'inglese Over The Counter tradotto in italiano con  "sopra il banco") sono farmaci  da automedicazione  acquistabili direttamente  dal paziente senza obbligo di prescrizione medica.


     i Farmaci SOP, cioè i farmaci “Senza Obbligo di Prescrizione”, possono essere venduti liberamente ma non pubblicizzati al pubblico: devono essere consigliati espressamente dal farmacista e non vanno tenuti sul banco.


 


ESOXX ONE 20 stick da 10 ml

Dispositivo medico ad azione meccanica che consente di ridurre rapidamente i sintomi correlati al reflusso gastro-esofageo quali: pirosi, dolore epigastrico, rigurgito acido, tosse irritativa, disfonia.
La Malattia da Reflusso Gastro-esofageo, spesso abbreviata come MRGE (in inglese GERD, Gastro-Esophageal Reflux Disease), è caratterizzata da sintomi (pirosi, rigurgito acido, tosse irritativa, disfagia) che possono essere associati o meno a lesioni infiammatorie erosive della mucosa esofagea. La MRGE è in genere esacerbata dalla posizione supina, quindi i sintomi possono accentuarsi durante il riposo notturno.
ESOXX è una associazione di acido ialuronico e condroitin-solfato, in grado di esercitare un meccanismo di difesa della mucosa gastro-esofagea originale ed innovativo. La presenza nella formulazione di un componente ad alta capacità bioadesiva (poloxamer 407), favorendo la permanenza del contatto con la superficie della parete esofagea dell’acido ialuronico e del condroitin-solfato, contribuisce all’effetto protettivo nei confronti dell’azione dell’acido cloridrico prodotto dallo stomaco. Il condroitin-solfato possiede inoltre un’azione favorente i processi riparativi della mucosa gastro-esofagea.


 
   


INDICAZIONI:
ADULTI. Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale. BAMBINI E LATTANTI. Trattamento di breve durata della stitichezza occasionale.

                            
Alcune regole importanti per evitare anche solo minimi rischi 

    Consultare con attenzione il foglietto illustrativo contenuto all'interno della confezione o quanto riportato sull'etichetta della stessa prima di assumere il farmaco. 
    
    Controllare la data di scadenza del farmaco di automedicazione. Il consulto con il proprio medico è sempre necessario per le donne in stato di gravidanza e per la somministrazione di alcuni antifebbrili ai bambini.

    Gli effetti collaterali dei farmaci di automedicazione sono in genere molto limitati; tuttavia, alcuni di essi possono indurre sonnolenza, per cui è sconsigliabile la loro assunzione se si deve svolgere un'attività che richiede vigilanza e concentrazione (guidare l'auto, usare macchinari con potenziali rischi di danno a sè ed agli altri etc. etc.)